Gommista

Gommista

Descrizione

Il corso per la qualifica di gommista permette di acquisire tutte le conoscenze riguardanti la gestione tecnica di una ditta di riparazioni, la comunicazione con il cliente, la comprensione delle sue necessità e la pianificazione di ogni intervento utile per la risoluzione delle stesse. Il corso, strutturato con una parte teorica (divisa tra aula e videoconferenza) è obbligatorio per chi intende assumere l’incarico di Responsabile Tecnico anche per apertura o subentro in una ditta.
Corso di formazione con Qualifica di Gommista con frequenza flessibile ideale per gli adulti, strutturato in base alle nuove esigenze di legge, conferendo la Qualifica di Responsabile Tecnico di Officina Meccanica di Autoriparazione nel settore Gommista, rispettando l’art. 7 comma 2 lettera b della Legge n. 122 del 05/02/1992.

Programma Didattico

Il conseguimento della qualifica è previsto a seguito di:

  • corso di 600 ore.

Il corso, a carattere teorico – pratico, si svolgerà prevalentemente in FAD, mentre il tirocinio pratico avrà luogo nei saloni convenzionati più vicini alla residenza/domicilio del corsista. Gli esami di fine corso, compreso quello volto al conseguimento della qualifica, si terranno nelle sedi accreditate delle Regioni di competenza.
La qualifica conseguita avrà validità su tutto il territorio Italiano e negli Stati della Comunità Europea ( Legge 845/78).

Requisiti

  • Adempimento obbligo scolatico.

La Legge prevede tra i requisiti tecnico-professionali validi per la nomina a Responsabile Tecnico della attività di Gommista, l’aver frequentato con esito positivo un corso regionale teorico-pratico di qualificazione, seguito da almeno un anno di esercizio dell’attività di autoriparazione, come operaio qualificato, socio lavorante, titolare lavorante o collaboratore familiare in imprese operanti nel settore, nell’arco degli ultimi cinque anni.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Chiudi il menu