Puericultrice

Puericultrice

Descrizione

La puericultrice è l’operatrice socio-sanitaria specializzata nell’assistenza all’infanzia che si prende cura dei bambini da 0 a 6 anni. Segue la loro crescita dal punto di vista psicologico, motorio e ludico, fornendo sostegno e supporto ai genitori che non sanno come gestire i primi mesi di vita dei figli. continua su: https://donna.fanpage.it/puericultrice-chi-e-e-per-quale-motivo-e-diventata-indispensabile-per-i-neogenitori/ http://donna.fanpage.it/

Programma Didattico

Il conseguimento della qualifica è previsto a seguito di:

  • corso di 600 ore.

Il corso, a carattere teorico – pratico, si svolgerà prevalentemente in FAD, mentre il tirocinio pratico avrà luogo nei saloni convenzionati più vicini alla residenza/domicilio del corsista. Gli esami di fine corso, compreso quello volto al conseguimento della qualifica, si terranno nelle sedi accreditate delle Regioni di competenza.
La qualifica conseguita avrà validità su tutto il territorio Italiano e negli Stati della Comunità Europea ( Legge 845/78).

Requisiti

  • Adempimento obbligo scolatico.

I requisiti per diventare responsabile tecnico di un’impresa d’installazione impianti elettrici sono diversi da quelle per diventare elettricista. È certamente consigliabile frequentare uno specifico corso da elettricista prima di cercare lavoro nel settore. L’esperienza può essere acquisita anche direttamente sul campo, ma non si potrà mai conseguire quella profondità e completezza che si ottiene combinando la teoria alla pratica.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Chiudi il menu